.: Il sito dedicato ad Acquarica di Lecce :.
 
  Home



Area Privata

Benvenuto Anonimo, se ti registri puoi accedere alle aree riservate e personalizzare il Sito.
Per registrarti clicca su
'Login Utenti'
e segui le istruzioni!

   Login Utenti
:: Amministratore ::

Visite
Pagine viste
1960385
dal Settembre 2000




Belsalento
BelSalento.it



Google
You translate the Site
in English




   Home > Pro Loco > Libro su Acquarica
  Introduzione  
Capitolo I Capitolo II Capitolo III
Capitolo IV Capitolo V Capitolo VI
Capitolo VII Capitolo VIII Capitolo IX
Capitolo X Capitolo XI Capitolo XII
  Ringraziamenti  

CAPITOLO VI


Notizie sparse sulle tracce della storia

Le notizie che riguardano Acquarica nel 1600, sono frammentarie e rilevabili dalla storia comune per molti altri paesi.
Dal '700 in poi, invece, si possono ricavare notizie più dettagliate dai diversi atti notarili conservati nell'Archivio di Stato di Lecce, nei quali spesso si riscontrano usi, costumi e strutture locali dell'epoca.
Né citerò alcuni.
(...)
L'inizio del 1800, non fu solo scosso dai fermenti politici, ma anche la natura giocò la sua parte, tant'è che la notte del 18 gennaio 1833 una violenta scossa di terremoto sveglia gli abitanti di Acquarica e dei paesi limitrofi. La popolazione impaurita, lascia le proprie case e si allontana nelle campagne. La notte è fredda e per scaldarsi si accendono piccoli fuochi di fascine così anche la notte successiva per paura della replica, ma il terremoto non si ripeté e la popolazione si convinse che era stata la protezione di San Gregorio a salvare Acquarica dalle rovine. Da quell'anno, per ricordare l'evento, ogni 18 gennaio, a sera, si accendevano vari falò in tutto il paese e in periferia. La catasta di legna veniva benedetta dal Parroco e, una volta dato il via alle fiamme, tutto il vicinato si scaldava al fuoco benedetto in attesa che si riducesse in brace per riempire i bracieri e portarlo a casa. Questa tradizione è durata sino al 1970, circa, poi i falò sono diminuiti sino a ridursi a uno solo per tutto il paese.
(...)



I Sindaci del Comune di Acquarica

Purtroppo non si è in grado di fare un elenco dei Sindaci eletti nel Comune di Acquarica, dall'era della costituzione delle Università del secolo XV. Si conosce solo il Sindaco del 1579 individuato da un documento notarile dall'epoca,
(...)



<< Capitolo V Capitolo VII >>
Novembre 2017
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930

Cartoline



Museo





Ai sensi dell art. 1, comma III della L. n. 62 del 7/3/2001 si dichiara che questo sito non è un prodotto editoriale e che viene aggiornato con periodicità irregolare.

Privacy e legalità : I dati inseriti NON saranno utilizzati per altre pubblicità o spamming,
NON verranno comunicati a terzi e saranno custoditi secondo la nuova Legge sulla Privacy (D.L. 30 giugno 2003 n. 196).
Ai soli iscritti alla nostra mail-list, saranno inviati, sporadicamente, messaggi inerenti alle finalità del Sito.
Si ricorda inoltre che non è consentito usare questo strumento per fini contrari alle leggi.

Si ricorda a tutti gli Utenti di fare buon uso della Rete.
Si consiglia di visionare il sito con risoluzione video minima di 800x600

(Pagina generata in 0.0 secondi)




Scarica Ubuntu!

www.apache.org

www.linux.org         www.php.net          www.mysql.com

LibreOffice

Enciclopedia libera ad accesso gratuito


Accesso e supporto remoto via Internet con TeamViewer A S S I S T E N Z A